27 Giugno 2014

Comune di Ferrara, tutti i comunicati del 27 giugno

COMUNE DI FERRARA

Tempo di lettura: 8 minuti

da: ufficio stampa Comune di Ferrara

La newsletter del 27 giugno 2014

CONCITTADINA CENTENARIA – Consegnate targa e lettera del sindaco
Gli omaggi dell’Amministrazione comunale alla neo centenaria Gianna Fusconi
27-06-2014

In occasione del suo centesimo compleanno, in calendario ieri 26 giugno, la concittadina Gianna Fusconi ha ricevuto in forma privata la tradizionale targa di benemerenza dell’Amministrazione comunale, accompagnata da una lettera di auguri del sindaco.

CONFERENZA STAMPA – Lunedì 30 giugno alle 10, nella sede della Delegazione Est in via Otello Putinati 165/E
“L’Amministrazione vicina ai cittadini”, presentazione del calendario di incontri nel territorio comunale
27-06-2014

Lunedì 30 giugno alle 10, nella sede della Delegazione Est in via Otello Putinati 165/E, l’assessore comunale al Decentramento Simone Merli presenterà ai giornalisti, nell’ambito dell’iniziativa “L’Amministrazione vicina ai cittadini”, il calendario di incontri nel territorio comunale.
All’incontro, oltre all’assessore comunale Merli, interverranno Anna Rosa Fava (Portavoce del Sindaco) e Rita Tartari (responsabile Unità Organizzativa Decentramento e Urp).

CONFERENZA STAMPA – Lunedì 30 giugno alle 11 nella sala Arazzi della residenza municipale
Presentazione della rassegna musicale “Zuni outdoor”
27-06-2014

Lunedì 30 giugno alle 11, nella sala Arazzi della residenza municipale, sarà presentata la rassegna musicale “Zuni outdoor” a cura dell’Associazione Zuni Arte Contemporanea, Ferrara sotto le Stelle, Conservatorio Frescobaldi e Rione S.Paolo. All’incontro con i giornalisti interverranno l’assessore comunale alla Cultura Massimo Maisto, Matteo Andreolini (presidente Circolo Arci Zuni), Giorgio Canali (musicista), Roberto Roversi (presidente Ferrara sotto le Stelle), Nicola Marighelli e Silvia Meneghini (consiglieri Circolo Arci Zuni), Patrick Altieri (responsabile Produzioni Artistiche Conservatorio Frescobaldi) e Pierfrancesco Perazzolo (presidente Rione S. Paolo).

LAVORI PUBBLICI E MOBILITA’ – I cantieri attivi in città dal 30 giugno al 6 luglio
Da martedì 1 luglio i lavori per la nuova intersezione della rotatoria via Ferraresi – via Beethoven
27-06-2014

Questo l’elenco degli interventi e dei cantieri operativi o in fase di attivazione nel territorio comunale nel periodo dal 30 giugno al 6 luglio prossimi, condotti sotto la supervisione dei tecnici e degli operatori del Settore Opere pubbliche e Mobilità del Comune.

Maggiori informazioni e schede descrittive di alcuni di questi interventi sono disponibili sul sito http://mappaopere.comune.fe.it

>> NUOVI INTERVENTI

INTERVENTI STRADALI

Da martedì 1 luglio i lavori per la nuova intersezione della rotatoria via Ferraresi – via Beethoven

Il Servizio Infrastrutture Mobilità e Traffico del Comune di Ferrara comunica che a partire da martedì 1 luglio avranno inizio i lavori per la realizzazione della nuova intersezione della rotatoria di via Ferraresi con via Beethoven. L’intervento è funzionale sia all’operatività delle rampe di accesso dello svincolo Ferraresi/Beethoven della tangenziale ovest, sia al collegamento con l’urbanizzazione che vedrà sorgere l’insediamento dell’azienda Decathlon.

La viabilità seguirà le seguenti modifiche:

nella prima fase dei lavori verrà chiusa al transito la sola corsia di marcia di via Beethoven con direzione via Ferraresi a partire dall’incrocio con via Tassoni.

I veicoli provenienti da via Bologna con direzione via Beethoven – via Ferraresi potranno utilizzare il percorso alternativo costituito da via Giuseppe Bardellini – viale Krasnodar – via Carlo Porta.

In questa fase il transito veicolare sulla via Ferraresi non subirà alcuna modifica. Pertanto, i veicoli provenienti da via Veneziani potranno svoltare normalmente sulla via Beethoven con direzione via Bologna.

Per tutta la durata dei lavori:

– via Chailly sarà accessibile solamente da via Verga, conseguentemente sarà vietato l’accesso da e per via Beethoven (diventerà strada a fondo chiuso).

– sarà vietato l’ingresso ai mezzi pesanti con portata superiore a 3,5 t. (eccetto carico e scarico) sulla via Beethoven a partire dall’ingresso della rotatoria con via Bologna in direzione di via Ferraresi. I mezzi pesanti pertanto potranno proseguire sulla via Bologna in direzione periferia.

Il tempo previsto per la durata dei lavori è di due settimane, salvo avverse condizioni meteo.

Eventuali aggiornamenti della viabilità verranno diffusi attraverso ulteriori comunicati.

[IMMAGINI SCARICABILI – In fondo alla pagina è possibile scaricare il file con la descrizione della viabilità di via Beethoven]

MANUTENZIONE MARCIAPIEDI

Manutenzione marciapiedi Via Cosmè Tura nel tratto compreso tra via Ariosto e B.Tisi da Garofalo – Lunedì 30 giugno, salvo avverse condizioni meteo, avranno inizio i lavori di rifacimento dei marciapiedi di via Cosmè Tura nel tratto compreso tra via Ariosto e via B.Tisi da Garofalo. La durata prevista di 15 giorni e il tratto stradale interessato sarà chiuso alla normale viabilità con apposita ordinanza temporanea; via B.Tisi da Garofalo sarà a fondo chiuso con doppio senso di circolazione per garantire l’accesso alle abitazioni.

MANUTENZIONE SEGNALETICA (a seguito delle nuove asfaltature straordinarie nel territorio comunale

Corso del Popolo – Dal 30 giugno al 7 luglio, salvo condizioni meteo avverse, saranno eseguite le lavorazioni di tracciatura della segnaletica orizzontale in Corso del Popolo. Sono previsti rallentamenti al traffico veicolare, ma non verranno effettuate deviazioni o chiusure stradali.

Segnaletica stradale in altre vie e piazze – Da giovedì 3 luglio saranno eseguite le lavorazioni di nuova segnaletica stradale orizzontale e complementare, nelle seguenti vie:

Via Tumiati (lato sud), Via Isabella d’Este, Contrada Mirasole, Pz Giochi, Via della Grotta, Via Rampari san Paolo, Via Malaguti, Via Succi, Via Frassoldati, Pz Corelli, Via Gioco del pallone, Via Sant’Andrea, Via Borgo di Sotto, Via Fondobanchetto, Via Del Turco, Via Parmeggiani, Pz Ariostea, Via Vigne, Via delle Erbe, Via Folegno, Via del Gregorio, Via Cortile, Via Renata di Francia, Via Lucrezia Borgia, Via Alberti, Via da Novara, Via Borsari, Via Aleotti, Via Guido D’Arezzo, Via Bovelli, Via Muratori, Vicolo San Matteo, Vicolo Fossato, Via Frescobaldi, Via Ballaria, Via Reistenza, Via Mortara, fino a int con via Fossato di Mortara, Via Fossato di Mortara, Via Bottoni, Via Mac Alister, Via Spartaco, Via Roversella, Via Alfonso D’Este (Bagni Ducali), Via Fotezza, Via Paolo V, Via Casteltedaldo, Via Niccolini, Via dei Mille, Pz XXIV Maggio, Via Podgora, Via Martinelli, Via Pasubio, Via Fiume, Via Sardi, Pz Castellina e Via Sauro, Vai san Giacomo(park gigina), Vai san Giacomo, Vai san Giacomo da rot via darsena a rot via Ferraresi, Via Saragat, Via Mameli, Via Ticchioni, Via Oberdan, Via Sauro, Via Orsini, Via Battisti, Via Govoni, Via Cassoli, Via Ticchioni rot Cassoli, Via Felisatti, Via Rizzo.

ASFALTATURA IN VIA DIANA – Mercoledì 2 luglio inizieranno i lavori di manutenzione straordinaria della pavimentazione stradale di via Cesare Diana, nel tratto compreso tra il civico 34 e il 44 per una lunghezza di circa 550 metri. L’intervento avrà una durata di circa un mese e comprende il consolidamento del sottofondo stradale, oltre che il rifacimento della pavimentazione in conglomerato bituminoso. La prima fase del cantiere occuperà il tratto di carreggiata compreso tra i civici 34 e 38, mentre la seconda fase andrà ad occupare il tratto compreso tra i civici 38 e 44. Il transito in via Cesare Diana sarà vietato da via Cristoforo Colombo a via Poltronieri (con l’esclusione dei residenti, delle attività e dei clienti HERA). Si informa inoltre che il parcheggio clienti/dipendenti HERA sarà sempre raggiungibile seguendo le indicazioni della segnaletica temporanea che sarà collocata sul posto.

>> PROSECUZIONE LAVORI

ILLUMINAZIONE PUBBLICA – Piazza Trento e Trieste – Proseguono i lavori di realizzazione del nuovo impianto di pubblica illuminazione della Piazza Trento Trieste, nell’ambito dei lavori di riqualificazione urbana della piazza (Listone). L’installazione e l’alimentazione dei lampioni sono ultimate. Sono in corso, le opere di posa dei faretti per l’illuminazione architetturale della fiancata del Duomo, della torre campanaria e della fiancata della chiesa di San Romano.

RIQUALIFICAZIONE PIAZZA – Piazza Bruno Buozzi a Pontelagoscuro – Proseguono i lavori di riqualificazione di Piazza Bruno Buozzi. Sono in fase di realizzazione i muretti in cemento armato che andranno a costituire, una volta rivestiti in pietra, la bordura delle future aiuole, le opere edili del nuovo impianto di pubblica illuminazione, lo scavo e la posa in opera del vano tecnico interrato della fontana e l’apertura del nuovo tratto di strada che collega il controviale a via Savonuzzi.

Il progetto mira a riqualificare complessivamente l’area attraverso un ridisegno degli spazi che disciplini con chiarezza i percorsi pedonali, carrabili e ciclabili e restituisca la dignità di piazza ad uno spazio attualmente più assimilabile ad una strada.

La riqualificazione prevede, unitamente al ridisegno delle superfici pavimentate, la bonifica e il rinnovo dell’obsoleto impianto di illuminazione non più rispondente alle normative vigenti, la riorganizzazione degli spazi verdi e l’inserimento di elementi di arredo urbano.

VERDE PUBBLICO – Sfalcio dell’erba e riqualificazione di aree verdi cittadine

Proseguono le operazioni di sfalcio dell’erba curate da Amsefc spa, sotto la supervisione dei tecnici dell’Ufficio Verde del Comune di Ferrara. Il programma delle operazioni riguarderà sia il centro città, sia le aree del forese.

Per la prossima settimana sono previsti sfalci nelle seguenti vie ed aree attrezzate: Francolino, C.A.S., Via Coronella, Via Bologna, Materna Pacinotti, Via Catena, Via Ladino, Via Pelosa, Via Civetta, Parco Massari, Piazza Ariostea, Aree Attrezzate Barco, Aree Attrezzate Doro, sfalcio banchine, Ippodromo interno, Via Camicie Rosse, Via Fabbri, Via Goretti – Via Pastro, Via Pitteri – Roveroni, Via Ippodromo, Via Boldrini, Via Bologna 49 – sede delegazione, Via Pastro parco frassini, via Pitteri – Campo; altre vie/piazze: Rizzieri-Toti, Coramari, Ardsu, Ghiara, S. Francesco, Kennedy, Vittorio Veneto, S.Guglielmo, S.Paolo, Erbe, IV Novembre, Vigne.

Maggiori informazioni sugli interventi più significativi sono disponibili sul sito http://mappaopere.comune.fe.it

PORTA DEGLI ANGELI – Sabato 28 giugno alle 18 l’inaugurazione dell’allestimento visitabile fino al 14 luglio
Kenotipie: ritorna Silvia Infranco con una nuova mostra
27-06-2014

Sabato 28 giugno alle 18, nella sede della Porta degli Angeli (Rampari di Belfiore 1), verrà inaugurata la mostra “Kenotipie, opere di Silvia Infranco”. Introducono l’evento Silvana Onofri, presidente dell’Associazione Arch’è e vicepresidente della RTA “Progetto Porta degli Angeli” e la curatrice Enrica Manes.

Con questa mostra Arch’è Associazione Culturale Nereo Alfieri, in collaborazione con Comune di Ferrara e RTA “Progetto Porta degli Angeli” e con il patrocinio dei Giovani Artisti Italiani, organizza un evento di creatività giovanile in cui l’ allestimento minimalista valorizza l’ esemplare restauro dell’edificio storico. Scritture segniche e impronte mnemoniche si sovrappongono velandosi e rilevandosi attraverso trasparenze stratificate realizzate ad encausto che sembrano dialogare con i segni lasciati dal tempo sui cinquecenteschi mattoni della Porta degli Angeli.

Silvia Infranco nasce a Belluno nel 1982. Laureata in giurisprudenza vive e lavora a Bologna dove è iscritta al biennio specialistico in Arti Visive all’ Accademia di Belle Arti. La giovane artista bellunese torna a esporre a Ferrara, a due anni di distanza dalla personale “Skenè” prima mostra della “Rassegna di creatività giovanile alla Porta degli Angeli” inserita nel progetto “Dentro le mura” del Comune di Ferrara, e ad un anno dalla mostra collettiva “Tessuto Vissuto Lab/Mestiere delle Arti” al Teatro Comunale di Ferrara, proponendo insieme una svolta stilistico-materica e un contatto con la produzione precedente.

La visita alla mostra e alla Porta sarà possibile fino al 14 luglio con i seguenti orari: sabato, domenica e lunedì dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 19.00. Martedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 16.00 alle 19.00

Sono in fase di definizione alcuni incontri pomeridiani e serali con i proff, Claudio Cazzola, Silvana Onofri e l’avvocato Francesco Trappella nella corte della Porta degli Angeli a conclusione dell’ l’ultima mostra di Arch’e nella vecchia gestione della Porta.

INFO: Arch’è: arche,ferrara@gmail.com, cell. 039 3311055853; site:https://sites.google.com/site/archeferrara/ e http://www.portadegliangeli.org/index.php?id=5



Periscopio
Dai primi giorni di febbraio, in cima al “vecchio” ferraraitalia, vedete la testata periscopio, il nuovo nome del giornale. Nelle prossime settimane, nel sito troverete forse un po’ di confusione; infatti, per restare online, i nostri “lavori in corso” saranno alla luce del sole, visibili da tutti i lettori: piccoli e grandi cambiamenti, prove di colore, esperimenti e nuove idee grafiche. Cambiare nome e forma, è un lavoro delicato e complicato. Vi chiediamo perciò un po’ di pazienza. Solo a marzo (vi faremo sapere il giorno e l’ora) sarà pronta la nuova piattaforma e vedrete un giornale completamente rinnovato. Non per questo buttiamo via le cose che abbiamo imparato e scritto in questi anni. Non perdiamo il contatto con la nostra Ferrara: nella home di periscopio continuerà a vivere il nome ferraraitalia e i contenuti locali continueranno a essere implementati. Il grande archivio di articoli pubblicati nel corso degli anni sarà completamente consultabile sul nuovo quotidiano. In redazione abbiamo valutato tanti nomi prima di scegliere la testata “periscopio”: un occhio che cerca di guardare oltre il conformismo e la confusione mediatica in cui tutti siamo immersi. Con l’intenzione di diventare uno spazio ancora più visibile, una voce più forte e diffusa. Una proposta informativa sempre più qualificata, alternativa ai media mainstream e alla folla indistinta dei social media.Un giornale libero, senza padrini e padroni, di proprietà dei suoi redattori, collaboratori, lettori, sostenitori. Nei prossimi giorni i nostri collaboratori, i lettori più fedeli, le amiche e gli amici, riceveranno una mail molto importante.Contiene una proposta concreta per diventare insieme a noi protagonisti di questa nuova avventura. Versando una quota (anche modesta) e diventando comproprietari di periscopio, oppure partecipando all’impresa come lettori sostenitori. Intanto periscopio ha incominciato a scrutare… oltre il filo dell’orizzonte, o almeno un po’ più in là dal nostro naso. Buona navigazione a tutti.

Chi non ha ricevuto la mail e/o volesse chiedere informazioni sul nuovo progetto editoriale, può scrivere a: direttore@ferraraitalia.it

L’autore

COMUNE DI FERRARA

COMUNE DI FERRARA

Ti potrebbe interessare:

  • Parole e figure / Il piccolo François Truffaut

  • Brasile: raddoppiate in un anno le manifestazioni neonaziste

  • CONTRO LA GOGNA MEDIATICA
    Aboubakar Soumahoro non è solo

  • Per certi versi /
    SENZA CIELO

  • Presto di mattina /
    L’attesa del vento

  • Federico Varese: Quattro storie criminali per capire la Russia matrigna di Vladimir Putin

  • Prima che sia violenza

  • Fotografare in teatro:
    un seminario al Ridotto del Teatro Abbado di Ferrara

  • Storie in pellicola /
    Al via il set della nuova serie tv La Lunga Notte

  • Accordi /
    Il breve sabato di Nick Drake

L'INFORMAZIONE VERTICALE
osservatorio globale

L’occhio di periscopio

Il giornalismo online in questi ultimi anni ha innescato una profonda trasformazione del nostro modo di informarci. Le notizie sono immediatamente disponibili attraverso la rete, continuamente aggiornate, facilmente reperibili. L’informazione è abbondante, la cronaca è ampiamente garantita. Quel che risulta carente è una chiave di interpretazione dei fatti, uno strumento di analisi capace di fornire una lettura che si spinga oltre la superficie degli avvenimenti. FerraraItalia ha questa ambizione: offrire commenti, analisi, punti di vista che contribuiscano alla formazione di una più consapevole coscienza del reale da parte di ciascuno e a vantaggio di tutti, come imprescindibile condizione per l’esercizio di una cittadinanza attiva e partecipe. Ferraraitalia è un quotidiano indipendente globale-locale che sviluppa un’informazione verticale tesa all’approfondimento, perseguito con gli strumenti giornalistici dell’inchiesta, dell’opinione, dell’intervista e del racconto di vicende emblematiche e in quanto tali rappresentative di realtà più ampie, di tendenze, di fenomeni diffusi (26 novembre 2013)

Redazione

Direttore responsabile: Francesco Monini
Collettivo di redazione: Vittoria Barolo, Nicola Cavallini, Simonetta Sandri, Ambra Simeone, Carlo Tassi, Bruno Vigilio Turra
Segreteria di redazione: Paola Felletti Spadazzi

I nostri Collaboratori: Sandro Abruzzese, Francesca Alacevich,Alice & Roberta, Catina Balotta, Fiorenzo Baratelli, Roberta Barbieri, Grazia Baroni, Davide Bassi, Benini & Guerrini, Gian Paolo Benini, Marcello Bergossi, Loredana Bondi, Marcello Brondi, Sara Cambioli, Marina Carli, Emanuela Cavicchi, Liliana Cerqueni, Ciarìn, Riccarda Dalbuoni, Roberto Dall'Olio, Costanza Del Re, Jonatas Di Sabato, Anna Dolfi, Laura Dolfi, Francesco Facchiano, Franco Ferioli, Giovanni Fioravanti, Giuseppe Fornaro, Maura Franchi, Riccardo Francaviglia, Andrea Gandini,Sergio Gessi, Pier Luigi Guerrini, Sergio Kraisky, Francesco Lavezzi, Daniele Lugli, Carl Wilhelm Macke, Beniamino Marino,Carla Sautto Malfatto, Fabio Mangolini, Cristiano Mazzoni,Giorgia Mazzotti, Paolo Moneti, Francesco Minimo, Alice Miraglia,Corrado Oddi, Fabio Palma, Roberto Paltrinieri, Valerio Pazzi,Carlo Perazzo, Federica Pezzoli, Gian Gaetano Pinnavaia, Mauro Presini, Claudio Pisapia, Redazione, Francesco Reyes, Raffaele Rinaldi, Laura Rossi, Radio Strike, Gian Pietro Testa, Roberta Trucco, Federico Varese, Ranieri Varese, Gianni Venturi, Nicola Zalambani, Andrea Zerbini

Hanno collaborato: Francesca Ambrosecchia, Stefania Andreotti, Anna Maria Baraldi Fioravanti, Chiara Baratelli, Enzo Barboni, Chiara Bolognini, Marco Bonora, Francesca Carpanelli,Andrea Cirelli, Federico Di Bisceglie, Barbara Diolaiti, Roberto Fontanelli, Aldo Gessi, Emilia Graziani, Ivan Fiorillo, Monica Forti,Fulvio Gandini, Simona Gautieri, Camilla Ghedini, Roby Guerra,Giuliano Guietti, Gianfranco Maiozzi, Silvia Malacarne, Virginia Malucelli, Federica Mammina, Paolo Mandini, Giovanna Mattioli,Daniele Modica, William Molducci, Raffaele Mosca, Alessandro Oliva, Luca Pasqualini, Martina Pecorari, Giorgia Pizzirani,Andrea Poli, Valentina Preti, Alessio Pugliese, Chiara Ricchiuti,Riccardo Roversi, Nuccio Russo, Vittorio Sandri, Gaetano Sateriale, Valentina Scabbia, Arianna Segala, Franco Stefani,Elettra Testi, Ajla Vasiljević, Ingrid Veneroso, Andrea Vincenzi,Fabio Zangara

Clicca sull’Autore per i suoi contributi.
CONTATTI
Inviare i comunicati stampa a: redazione@ferraraitalia.it
Inviare lettere al giornale a : interventi@ferraraitalia.it


FERRARAITALIA
Testata giornalistica online d'informazione e opinione, registrazione al Tribunale di Ferrara n.30/2013