31 Gennaio 2016

Carnevale estense in onore di Isabella d’Este, Lucrezia Borgia e Ludovico Ariosto

Sara Cambioli

Tempo di lettura: 7 minuti

lucrezia-borgia

Lucrezia Borgia, di cui d’ora in ora / la beltà, la virtù, la fama onesta / e la fortuna crescerà, non meno / che giovin pianta in morbido terreno (Ludovico Ariosto, Orlando Furioso, canto XIII, 69-71 )

Secondo gli studi moderni, per lei e per lei sola si svolse nel febbraio del 1507 la prima recitazione nota del celeberrimo poema cavalleresco ancora in embrione, dalla viva voce dell’autore stesso: Ludovico Ariosto. Pertanto, alcuni dei momenti più significativi dell’edizione 2016 del Carnevale Rinascimentale di Ferrara avranno come protagonista l’illustrissima principessa estense, che – in un immaginario ritorno nella sua città natale nel febbraio del 1516 – tenterà di rintracciare il poeta reggiano al fine di farsi narrare la prosecuzione e l’epilogo degli “antiqui amori” e di quelle “audaci imprese” udite nove anni prima.

Da giovedì 4 a domenica 7 febbraio, la rievocazione storica del Carnevale Rinascimentale torna ad animare il centro storico, i palazzi della Corte Estense ed il Castello, occasione per partecipare ad una grande festa, con cortei in costume lungo le vie della città estense, danze, banchetti, concerti, spettacoli ed altre originali manifestazioni per ogni età.

Stimolati dalle iniziative programmate nel 2016 a Ferrara nell’ambito delle celebrazioni del quinto centenario della prima edizione dell’Orlando Furioso (22 aprile 1516), gli organizzatori si sono proposti di ricordare le atmosfere dei carnevali estensi attraverso la figura di una delle protagoniste femminili del Rinascimento italiano: Isabella d’Este (Ferrara, 1474 – Mantova, 1539), marchesa di Mantova, figlia del duca Ercole I e di Eleonora d’Aragona.

Il Castello ospiterà le seguenti iniziative inserite nel programma visionabile interamente sul sito www.carnevalerinascimentale.eu

Giovedì 4 febbraio 2016

Ore 10,30 – Ridotto del Teatro Comunale Claudio Abbado (Scalone d’Onore)
Inaugurazione del Carnevale Rinascimentale
Omaggio floreale a Isabella d’Este:allestimento di una composizione floreale in stile rinascimentale
Visitabile fino a domenica 7 febbraio
A cura del Garden Club di Ferrara. Si ringrazia per la collaborazione il Teatro Comunale Claudio Abbado

Ore 16,30 – Salone d’Onore di Palazzo Bonacossi, Via Cisterna del Follo 5
Isabella d’Este, Ludovico Ariosto e i carnevali estensi
Conferenza della Dott.ssa Marialucia Menegatti. Introduce Michele Pastore
A cura di Ferrariae Decus
Ingresso libero

Ore 18,00 – Cinema Boldini, Via Previati 18
Le grandi Dame di Casa d’Este
Regia di Diego Ronsisvalle
Proiezione ad ingresso gratuito
In collaborazione con Arci e Centro Audiovisivi del Comune di Ferrara

Venerdì 5 febbraio 2016
Ore 16.30 – Salone d’Onore di Palazzo Bonacossi, Via Cisterna del Follo 5
Beatrice sorella e rivale di Isabella d’Este nella espressione estetica del potere
Conferenza della Prof.ssa Gina Nalini Montanari, scrittrice. Introduce l’Arch. Valentina Modugno
In apertura accompagnamento musicale di Martina Sartori del Conservatorio di Musica G. Frescobaldi di Ferrara
Ingresso libero

Ore 18,00 – Cinema Boldini, Via Previati 18
Le Signorie Rinascimentali (Ulisse il piacere della scoperta – Rai3)
Proiezione ad ingresso gratuito
In collaborazione con Arci e Centro Audiovisivi del Comune di Ferrara

Ore 20.30 – Sagrestia della Basilica di San Giorgio, piazzale S. Giorgio 29
Sapori e profumi nell’antico borgo: Cena rinascimentale nella Sacrestia monumentale
Sapori e profumi di una cena rinascimentale nella sacrestia monumentale della basilica di San Giorgio
A cura della Contrada di San Giorgio
Informazioni: Cell 342 1897127

Ore 21.00 – Palazzo Muzzarelli Crema, Piano nobile Sala del Paesaggio, Via Cairoli 13
Festino della sera del giovedì grasso avanti cena in compagnia di … messer Ludovico
Accademia dello Spirito Santo: Irene Sitta, Chiara Rosignoli, Ginevra Campalani, Francesco Pinamonti, Domenico Urbinati, Roberto Cascio (Liuto), Daniele Cirelli (voce narrante)
Ingresso libero (limite massimo 60 persone)
A cura della contrada Rione Santo Spirito

Sabato 6 febbraio

Dalle ore 11.00 alle ore 22.00 – Via Coperta
La Contrada del Gusto del Rinascimento nella Via Coperta tra il Castello Estense e Palazzo Ducale.
Sosta gastronomica a cura della contrada di San Giorgio in collaborazione con l’Agriturismo Podere Misericordia, Agriturismo Le Occare, Azienda Vinicola Mattarelli e Birra dei Diamanti.

Ore 10.50- Piazza Castello, accanto al cannone (colubrina)
Scopri Ferrara: visita guidata al centro storico di Ferrara dalle 11.00 alle 13.00
Informazionii: Tel. 0532-210844 Fax 0532-471429 Cell. 333-6735373 (attivo fuori orario d’ufficio)
info@guideturistiche.fe.it
A cura dell’Associazione Guide Turistiche di Ferrara e Provincia

Ore 12.30- 15.00 – Palazzo Muzzarelli Crema,Via Cairoli 13
Alla corte di Lionello d’Este” – Pranzo a base di piatti tipici della cucina Estense con intrattenimenti di danze rinascimentali, recitazioni di alcuni brani dell’Orlando Furioso, vestizione del Cavalier in Armi
Per informazioni e prenotazioni, prezzi, sconti, possibilità di noleggio di costumi (cortigiani, nobili, dame, cavalieri, paggi) Tel. 320 1461322
info@borgosangiovanni.org
http://borgosangiovanni.org/carnevale-rinascimentale/
A cura della Contrada Borgo San Giovanni

Ore 15.00: Carnevale al Castello Estense
Pomeriggio in maschera tra indizi, giochi e indovinelli nelle sale della dimora estense. Per bambini dai 5 ai 10 anni
A cura di Itinerando – Informazioni e prenotazioni a: 0532 202003 – info@itinerando.it

Ore 15.30: Visita guidata teatrale al Castello Estense
L’arte incontra il teatro facendo rivivere personaggi e opere all’interno del Castello
A cura di Itinerando e TeatrOrtaet – Informazioni e prenotazioni a: 0532 202003 – info@itinerando.it

Ore 16.15 – Palazzo Ronchegalli – Rondinelli, Istituto San Vincenzo, Piazza Ariostea 10
Corteo storico della marchesa Isabella d’Este, accompagnata dal fratello duca Alfonso I e dai dignitari delle corti di Ferrara e Mantova. Da Piazza Ariostea (fronte stradale lato sud), via Palestro, via Bersaglieri del Po, via Canonica, Piazza Trento e Trieste e Piazza del Municipio

Ore 17.00 – Piazza del Municipio
Messer Ludovico, dove mai avete pigliato tante corbellerie?“: L’Orlando Furioso secondo il Cardinale Ippolito d’Este
Animazione teatrale in onore di Isabella d’Este, incentrata sull’esaltazione umoristica del non facile rapporto tra Ludovico Ariosto e l’Illustre cardinale estense, fratello della marchesa e dedicatario della prima edizione del Furioso (1516). A cura della Compagnia Teatro dei Stanchi di Ferrara

Ore 20.30 – Sala Imbarcadero 3:
Cena a corte nel Carnevale Rinascimentale
A cura di Adelaide Vicentini e Contrada Rione San Paolo
Prenotazione obbligatoria: cell. 347 0827128 o scrivere a: balloinmascherarinascimentale@gmail.com
Informazioni: www.facebook.com/cenaacortenelcarnevalerinascimentale

Ore 21.30
Festa in maschera a Palazzo. Intrattenimenti musicali e comico – cabarettistici di Paolo Franceschini e interpretazioni danzate proposte dalla Contrada di Borgo San Giovanni

Ore 23.00
Premiazione della coppia più bella di figuranti in costume tra i presenti

Ore 23.15
La Festa Cambia, con D.j FABIUS e la sua musica
Service fotografico per avere imn diretta le più belle foto in costume del ‘5oo

Per informazioni e prenotazioni, prezzi, sconti, possibilità di noleggio di costumi (cortigiani, nobili, dame, cavalieri, paggi). Tel: 320 1461322 – info@borgosangiovanni.org
http://borgosangiovanni.org/carnevale-rinascimentale/
A cura della Contrada Borgo San Giovanni

Domenica 7 febbraio

Musei Civici ad ingresso gratuito
Musei Statali ad ingresso gratuito

Ore 11.00 – Cortile: Per un ritratto di Isabella d’Este a Ferrara
Visita guidata della città con itinerario dedicato ad Isabella d’Este
A cura di Itinerando – Informazioni e prenotazioni a: 0532 202003 – info@itinerando.it

Dalle ore 11.00 alle ore 17.00 – Via Coperta: La Contrada del Gusto del Rinascimento nella Via Coperta tra il Castello Estense e Palazzo Ducale. Sosta gastronomica a cura della contrada di San Giorgio in collaborazione con il Ristorante Don Giovanni, Agriturismo Le Occare, Azienda Vinicola Mattarelli e Birra degli Estensi

Ore 12.30 – Sala Imbarcadero 3: Pranzo alla locanda rinascimentale
A cura di Adelaide Vicentini e Contrada Rione San Paolo
Prenotazione obbligatoria: cell. 347 0827128 o scrivere a: balloinmascherarinascimentale@gmail.com
Informazioni: www.facebook.com/cenaacortenelcarnevalerinascimentale

Ore 12.30 Sede della Contrada Rione San Benedetto, Corso Biagio Rossetti 5
Alla tavola di Sigismondo: pranzo con due servizi di credenza e tre servizi da cucina di ispirazione rinascimentale
Informazioni e prenotazioni: 348 5160626 – 340 9992577 – 338 1504631
http://www.facebook.com/contrada.s.benedetto/
A cura della Contrada di San Benedetto

Ore 15.30: Visita guidata teatrale al Castello Estense
L’arte incontra il teatro facendo rivivere personaggi e opere all’interno del Castello
A cura di Itinerando e TeatrOrtaet – Informazioni e prenotazioni a: 0532 202003 – info@itinerando.it

Ore 15,30 – Palazzo Ludovico il Moro – Museo Archeologico Nazionale, Via XX Settembre 122
I profumi e la cosmesi nella città di Spina
Visita guidata gratuita al Museo
A cura della Direzione del Museo Archeologico Nazionale di Ferrara

Ore 15,30 e 17,30 – Palazzo Schifanoia, Via Scandiana 23 non accessibile a persone disabili
Carnevale a Palazzo “Le donne, i cavalier, l’arme, gli amori, le cortesie, l’audaci imprese io canto …”
I versi dell’Orlando Furioso ci accompagneranno alla scoperta di un mondo magico e avventuroso, ricco di personaggi le cui immagini saranno oggetto di un laboratorio creativo
Per bambini dai 4 ai 12 anni Tel 328 4909350
A cura dei Musei Civici d’Arte Antica e Ass.ne Arte.NA

Ore 15.30 – Museo di Storia Naturale, Via Filippo De Pisis 24 accompagnatore, sale del piano terra
Naturalia et Mirabilia!
Nella camera delle meraviglie dove Isabella d’Este raccoglieva coralli, pietre dure dalle mille sfumature, corni d’alicorno, denti di liofante, artigli di grifo, talismani, bezoar…alla scoperta delle origini dei Musei. Gran finale con la divertente tombola sonora!
Per bambini dai 8 ai 12 anni
Prenotazioni al tel.0532 203381
dido.storianaturale@gmail.com
A cura della Sezione Didattica del Museo Civico di Storia Naturale e dell’Ass.ne Didò.

Ore 16.30 Pinacoteca Nazionale, Corso Ercole I d’Este 21
Il Carnevale e l’Ariosto
“Era a quel tempo ivi una selva antica” [Orlando furioso, 18, 192, 1]: il luogo del travestimento
Conferenza del Prof. Claudio Cazzola

Saluti e ringraziamenti a conclusione del Carnevale Rinascimentale 2016

Per informazioni sull’intero programma del Carnevale Rinascimentale:
Comune di Ferrara: 0532 419300 – info@carnevalerinascimentale.eu
IAT Ferrara: 0532 299303 – infotur@comune.fe.it

Dal sito carnevalerinascimentale.eu


I commenti sono chiusi.


Periscopio
Dai primi giorni di febbraio, in cima al “vecchio” ferraraitalia, vedete la testata periscopio, il nuovo nome del giornale. Nelle prossime settimane, nel sito troverete forse un po’ di confusione; infatti, per restare online, i nostri “lavori in corso” saranno alla luce del sole, visibili da tutti i lettori: piccoli e grandi cambiamenti, prove di colore, esperimenti e nuove idee grafiche. Cambiare nome e forma, è un lavoro delicato e complicato. Vi chiediamo perciò un po’ di pazienza. Solo a marzo (vi faremo sapere il giorno e l’ora) sarà pronta la nuova piattaforma e vedrete un giornale completamente rinnovato. Non per questo buttiamo via le cose che abbiamo imparato e scritto in questi anni. Non perdiamo il contatto con la nostra Ferrara: nella home di periscopio continuerà a vivere il nome ferraraitalia e i contenuti locali continueranno a essere implementati. Il grande archivio di articoli pubblicati nel corso degli anni sarà completamente consultabile sul nuovo quotidiano. In redazione abbiamo valutato tanti nomi prima di scegliere la testata “periscopio”: un occhio che cerca di guardare oltre il conformismo e la confusione mediatica in cui tutti siamo immersi. Con l’intenzione di diventare uno spazio ancora più visibile, una voce più forte e diffusa. Una proposta informativa sempre più qualificata, alternativa ai media mainstream e alla folla indistinta dei social media.Un giornale libero, senza padrini e padroni, di proprietà dei suoi redattori, collaboratori, lettori, sostenitori. Nei prossimi giorni i nostri collaboratori, i lettori più fedeli, le amiche e gli amici, riceveranno una mail molto importante.Contiene una proposta concreta per diventare insieme a noi protagonisti di questa nuova avventura. Versando una quota (anche modesta) e diventando comproprietari di periscopio, oppure partecipando all’impresa come lettori sostenitori. Intanto periscopio ha incominciato a scrutare… oltre il filo dell’orizzonte, o almeno un po’ più in là dal nostro naso. Buona navigazione a tutti.

Chi non ha ricevuto la mail e/o volesse chiedere informazioni sul nuovo progetto editoriale, può scrivere a: direttore@ferraraitalia.it

L’autore

Sara Cambioli

È tecnico d’editoria. Laureata in Storia contemporanea all’Università di Bologna, dal 2002 al 2010 ha lavorato presso i Servizi educativi del Comune di Ferrara come documentalista e supporto editoriale, ha ideato e implementato siti di varia natura, redige manuali tecnici.
Sara Cambioli

Ti potrebbe interessare:

  • Parole a capo
    Maria Laura Valente: “Io maledico l’anno il mese il giorno” e altre poesie

  • Vite di carta /
    Donne: ne uccide e ne salva più la lingua

  • Parole e figure / Parole e ali, Strenne Natalizie 1

  • Giallo, Canalnero e biancazzurro
    Intervista a Marco Belli

  • Diario in pubblico /
    In ospedale

  • Per certi versi/Come il Mar Rosso

  • Caso Soumahoro
    Un lavacro per la coscienza corrotta della società italiana

  • Presto di mattina /
    Avvento di tenerezza

  • Storie in pellicola / C’mon C’mon 

  • ACCORDI
    Non s’ammazza così neanche un cane

L'INFORMAZIONE VERTICALE
osservatorio globale

L’occhio di periscopio

Il giornalismo online in questi ultimi anni ha innescato una profonda trasformazione del nostro modo di informarci. Le notizie sono immediatamente disponibili attraverso la rete, continuamente aggiornate, facilmente reperibili. L’informazione è abbondante, la cronaca è ampiamente garantita. Quel che risulta carente è una chiave di interpretazione dei fatti, uno strumento di analisi capace di fornire una lettura che si spinga oltre la superficie degli avvenimenti. FerraraItalia ha questa ambizione: offrire commenti, analisi, punti di vista che contribuiscano alla formazione di una più consapevole coscienza del reale da parte di ciascuno e a vantaggio di tutti, come imprescindibile condizione per l’esercizio di una cittadinanza attiva e partecipe. Ferraraitalia è un quotidiano indipendente globale-locale che sviluppa un’informazione verticale tesa all’approfondimento, perseguito con gli strumenti giornalistici dell’inchiesta, dell’opinione, dell’intervista e del racconto di vicende emblematiche e in quanto tali rappresentative di realtà più ampie, di tendenze, di fenomeni diffusi (26 novembre 2013)

Redazione

Direttore responsabile: Francesco Monini
Collettivo di redazione: Vittoria Barolo, Nicola Cavallini, Simonetta Sandri, Ambra Simeone, Carlo Tassi, Bruno Vigilio Turra
Segreteria di redazione: Paola Felletti Spadazzi

I nostri Collaboratori: Sandro Abruzzese, Francesca Alacevich,Alice & Roberta, Catina Balotta, Fiorenzo Baratelli, Roberta Barbieri, Grazia Baroni, Davide Bassi, Benini & Guerrini, Gian Paolo Benini, Marcello Bergossi, Loredana Bondi, Marcello Brondi, Sara Cambioli, Marina Carli, Emanuela Cavicchi, Liliana Cerqueni, Ciarìn, Riccarda Dalbuoni, Roberto Dall'Olio, Costanza Del Re, Jonatas Di Sabato, Anna Dolfi, Laura Dolfi, Francesco Facchiano, Franco Ferioli, Giovanni Fioravanti, Giuseppe Fornaro, Maura Franchi, Riccardo Francaviglia, Andrea Gandini,Sergio Gessi, Pier Luigi Guerrini, Sergio Kraisky, Francesco Lavezzi, Daniele Lugli, Carl Wilhelm Macke, Beniamino Marino,Carla Sautto Malfatto, Fabio Mangolini, Cristiano Mazzoni,Giorgia Mazzotti, Paolo Moneti, Francesco Minimo, Alice Miraglia,Corrado Oddi, Fabio Palma, Roberto Paltrinieri, Valerio Pazzi,Carlo Perazzo, Federica Pezzoli, Gian Gaetano Pinnavaia, Mauro Presini, Claudio Pisapia, Redazione, Francesco Reyes, Raffaele Rinaldi, Laura Rossi, Radio Strike, Gian Pietro Testa, Roberta Trucco, Federico Varese, Ranieri Varese, Gianni Venturi, Nicola Zalambani, Andrea Zerbini

Hanno collaborato: Francesca Ambrosecchia, Stefania Andreotti, Anna Maria Baraldi Fioravanti, Chiara Baratelli, Enzo Barboni, Chiara Bolognini, Marco Bonora, Francesca Carpanelli,Andrea Cirelli, Federico Di Bisceglie, Barbara Diolaiti, Roberto Fontanelli, Aldo Gessi, Emilia Graziani, Ivan Fiorillo, Monica Forti,Fulvio Gandini, Simona Gautieri, Camilla Ghedini, Roby Guerra,Giuliano Guietti, Gianfranco Maiozzi, Silvia Malacarne, Virginia Malucelli, Federica Mammina, Paolo Mandini, Giovanna Mattioli,Daniele Modica, William Molducci, Raffaele Mosca, Alessandro Oliva, Luca Pasqualini, Martina Pecorari, Giorgia Pizzirani,Andrea Poli, Valentina Preti, Alessio Pugliese, Chiara Ricchiuti,Riccardo Roversi, Nuccio Russo, Vittorio Sandri, Gaetano Sateriale, Valentina Scabbia, Arianna Segala, Franco Stefani,Elettra Testi, Ajla Vasiljević, Ingrid Veneroso, Andrea Vincenzi,Fabio Zangara

Clicca sull’Autore per i suoi contributi.
CONTATTI
Inviare i comunicati stampa a: redazione@ferraraitalia.it
Inviare lettere al giornale a : interventi@ferraraitalia.it


FERRARAITALIA
Testata giornalistica online d'informazione e opinione, registrazione al Tribunale di Ferrara n.30/2013